In principio era il verbo, ma anche dopo

Entrato in camera, guardai gli aerei nuotare nella grande finestra della camera dell’Holiday Inn dell’aeroporto di Toronto e compresi che era vero ciò che avevo sentito dire del Nordamerica: porzioni di cibo eccessive, letti enormi e su ogni comodino una Bibbia.

Guidato dalla sorte, presi tra i polpastrelli la tenera ecopelle divina e scorsi rapidamente le pagine, stampate in corpo minutissimo. Vi trovai un segnalibro: qualcuno aveva messo lì un gratta-e-vinci, usato, con in vista le parole: “TRY AGAIN”.

Pensai: “OK”, e ringraziando il qualcuno per il riassunto mi preparai per la notte.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.