Ti voglio dire questo: la cosa dannosa del fascismo è che induce gli imbecilli a credersi molto furbi. Quanto più uno è idiota, tanto più il fascismo lo fa sentire orgoglioso di sé. Ci sono inizi... Read More

E – vi preghiamo – quello che succede ogni giorno non trovatelo naturale. Di nulla sia detto: “è naturale” in questi tempi di sanguinoso smarrimento, ordinato disordine, pianificato arbitrio,... Read More

Chiedevo sempre a mio padre cosa volesse dire C.C.C.P., quando lo leggevo sulle canottiere degli atleti ai mondiali o alle olimpiadi. Mio padre rispondeva tutte le volte: «Col Cazzo Che Perdiamo!» A... Read More

Ho deciso di farmi scrivere sulla tomba qualcosa di meno personale e di più ameno, e precisamente questa frase di Villiers de l’Isle-Adam: “Ce ne ricorderemo, di questo pianeta”. E ... Read More

Proprio oggi, che il culto dell’avventura è tale da indurre la gente a comprarsela preconfezionata, è ancora più curioso constatare come si possa arrivare a considerare l’avventura, ma quella a... Read More

Francesca “Figa di legno” ha un telefonino con una scheda da 2 Gb. Normalmente sbaglia 7 scatti su 10. Quando fa il giro dei cessi dei locali notturni si spara 16 selfie per locale. Quanti locali ... Read More

Per me c’è gente che se gli cade 1 centesimo per terra se ne frega e poi passa la giornata su Tsū a elemosinare 0,0001 cent di $ (via coqbaroque) Ho come il sospetto che siano gli stessi che s... Read More

Nulla v’è di così insensibile, brutale o scatenato dalla rabbia che la musica, finché se ne prolunghi l’eco, non trasformi nella sua stessa natura. Colui che non può contare su alcuna ... Read More

Dalle specifiche tecniche il nuovo iPhone 6 Plus risulta così sottile, ampio e resistente ai liquidi, che mi chiedo quando uscirà la versione Ultra Notte con ali.... Read More