35

Fissa lo schermo qualche minuto senza scrivere nulla, poi si alza e si guarda allo specchio.
“Dovresti dormire di più.”
“Sì, sarei più tranquillo e riposato, meno occhiaie, magari la pelle più distesa. Senti, fatti i cazzi tuoi, che io mi diverto e mi va bene così.”
Si mangia un torroncino di Benevento: è molto buono. Sorride compiaciuto.
“Ok, era solo un consiglio. Buon compleanno, comunque.”
“Grazie, ti voglio bene.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.