A 9 anni è quando vedi quel pacco sotto l’albero, lo misuri con gli occhi e riconosci la forma e le dimensioni di ciò che desideravi tanto.
A 19 anni è quando trovi il tuo nome su quell’elenco e scopri che è finita davvero, e ora c’è l’estate, e poi tutto quello che vuoi.
A 29 anni è quando ti accorgi che quella tipa che sta ballando col cocktail in mano ogni tanto, senza staccare le labbra dalla cannuccia, con un filo di occhi guarda proprio te.
A 39 anni è quando dopo tanta attesa si apre quella porta, ti fa un cenno, e con un grande sorriso entri finalmente nella stanza del fisioterapista.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.