Creiamo delle case di riposo per giovani. I genitori pagheranno volentieri i traslochi divani compresi. Potremmo fare ancora più soldi vendendo alle famiglie i divani nuovi. Potremmo proporre un servizio tutto incluso: i genitori pagherebbero un fisso mensile e ci occuperemmo noi di tutte le esigenze del giovane, fornendogli playlist youtube su misura, somministrandogli bibite nutrienti di facile digestione, girandolo ogni tanto per evitargli le piaghe da ne dubito e accarezzandolo quotidianamente con un voucher per dargli un senso di umana vicinanza. Ogni tanto i genitori dovrebbero andarli a trovare per verificare, loro che le conoscono, che i ragazzi non si siano fatte delle illusioni. I giovani non si accorgerebbero di niente e morirebbero piano piano, un po’ appassiti ma felici. Sarebbe perfetto e si farebbero un sacco di soldi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.