È vero che le conchiglione di pasta mi si mettono una dentro l’altra, ma poi è come se mangio le lasagne.
Se sono su un divano a fare coccole in mezzo a lei e a un gatto, sale un’escalation di gelosia che neanche nel finale di Wargames.
In te ci credo e ti voglio spericolata.
Se ho paura, canto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.