Ecco appena sveglio un nuovo tatuaggio sul mio braccio.
Ancora assonnato, leggo (è lungo e scritto tutto sbavato):

Stanotte busseranno alla tua porta dei testimoni di Geova molto piccoli e vestiti in maniera buffa che vorranno cose.
Emilia’, niente compassione stavolta eh, che sono rimasti pochi Brasil!.

No dai, dico cazzate: è un po’ di trucco di lei, ci siamo abbracciati a letto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.