Masters of Sex

critichine:

Ho fatto fatica coi sottotitoli in italiano ma un’amica mi diceva che non dovevo perdermelo (lei sa che mi piace la scienza e il sesso). È una storia vera che fa vedere quando un dottore americano ginecologo degli anni sessanta che era anche un marito noioso ha deciso di capire che differenza c’è tra fare all’amore e fare sesso perché mi sa che non si capiva a letto con la moglie. Gli altri pensavano che era pazzo e non volevano dargli i soldi e gli dicevano che non c’era differenza e l’amore è un mistero (sono d’accordo). Ma è perché in quegli anni erano dei bigotti di merda. Quello vero forse ha capito un po’ di cose ma il personaggio della serie, uno bruttino col naso a punta e le froge come i cavalli, secondo me non ci capisce niente e fa solo un sacco di casini e è odioso e fa tutto la segretaria. È noioso (a parte quando lui scopre l’esistenza degli omosessuali maschi).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.