Ruicosta all’attacco del cinema

rui-costa:

Chi ha detto che chi fa parte di un gruppo musicale debba solo scrivere di Smart e di Smartphone?

Per cui ‘mo vi beccate la playlist affettiva cinematografica del 2012.

I Ruicosta non danno garanzie che tutto ciò che compare sia del 2012 sono però certi di:

a) che tutti i film selezionati sono stai visti al cinema, nel 2012, e non nelle arene cinematografiche;

b) che la fauna umana presente nelle sale era inquietante: si andava dalla vecchietta con il cinema sotto casa che ti chiede “bravo giovane potresti darmi una mano a fare le scale che so vecchia?”, al radical chic “ti spiego io il cinema” con ragazzetta ignara di se stessa al seguito (“e poi ti spiego altre cose in altri luoghi…”), al trombone sessantottino con il manifesto sotto al braccio e giacca di velluto a coste che non si toglie da quando Berlinguer è morto, in quanto quando l’Idea finisce non c’è neanche più bisogno di cambiarsi.

c) che nessun possessore di Smart abbia visto uno qualsiasi dei film che seguono. Nel caso i Ruicosta venissero smentiti, questi saranno invitati gratis al prossimo concerto dei Ruicosta e sempre nel caso fossero donne verrà anche offerto un drink da bere (si ricorda nel caso di favorire libretto di circolazione della Smart all’ingresso del locale dove i Ruicosta si esibiranno)

A presto con la nostra playlist cinematografica..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.