Sapete tutti come funziona un church brunch, no? Si sta seduti, si ascolta il relatore parlare, poi ci si mette in fila per prendere vino e biscotti.

Matteo Pascoletti, da “Anche il Cristianesimo in origine era una startup”

continua su valigiablu.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.