Spigolature

I have a dream…o meglio ne ho tanti e tanto sonno, ma il lunedì sta per finire e voglio raccontarvi una storia prima di spengere la luce.
Addormentatevi con Emiliano che vi racconta le storie.
Nel 2000, alcuni gruppi di pressione ottennero che la Microsoft pubblicasse Windows 2000 includendovi il gioco Prato Fiorito (la versione joye de vivre dell’altamente diseducativo Campo Minato, con le margheritine al posto delle mine), in quanto quest’ultimo urtava la sensibilità dei Bambini Poveri E Affamati Che Vivono In Zone Di Guerra Tipo L’Africa (è vero). 
Questo però avvenne solo in Italia, dove la versione arcobaleni e minipony di Campo Minato riscosse un penoso insuccesso, anche perché…gli utenti del paese dell’amore/al primo clic che scopriva un fiore/pare si mettessero a poetare…in terzine endecasillabe come da tradizione.
Nel 2006 mamma Microsoft, soccombendo alla insostenibile (davvero) pressione (lagna) dell’ICBW (International Campaign to Ban Winmine: sono esistiti e attraversano le fottute pareti, davvero, potete controllare usando un motore di ricerca, ma non quelli che usa Dexter, li ho provati tutti e non funzionano) decise di includere in Windows Vista la possibilità di cambiare tema grafico al tremendo gioco, permettendo appunto la sostituzione delle pericolose mine con le graziose margheritine, il fiore preferito dalla giornalista che non invoglia, Barbara Palombelli (gomitatina e strizzatina d’occhio, doppie). 
Quest’opzione del gioco non ha interessato molto gli utenti, infatti in base ad una recente ricerca commissionata dalla Microsoft all’Università di Miskatonic (mi sono firmato così tempo fa in un’email goliardica, ora scrivo nella sezione Scienze del Corriere Della Sera) gli utenti di Windows non giocano con i giochi di Windows da almeno un decennio, salvo l’ineluttabile solitario di carte (sì, è quello che vi fa la pelle verde mentre lavorate tutto il giorno davanti al PC, poveri i miei lavoratori usurati).
E quindi la morale trovatevela in sogno.
Avete appena avuto un chiaro esempio di cosa succede nella mia mente quando ho sonno ma non mi addormento.
Ora basta, mi metto a contare le bandierine sulle mine.
Buonanotte fiorellini (e auguratemi sogni d’oro).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.