Tifo

firewalker:

Sono tifoso della Roma da sempre. Da quando vivo a Brescia però l’interesse per il calcio è scemato. Tengo ai colori, ma non conosco i nomi dei giocatori e quando sento in cronaca “ha segnato Tiziello Caioni” devo attendere un attimo per esultare, per essere sicuro che Tiziello Caioni giochi nella Roma e io non stia esultando per un gol subito.

Poi vedo uno spot di McDonald e mi viene spontaneo fare un confronto tra Happy Meal e Pizza Margherita, mentre il mondo ha già preso le parti della pizza perché… beh, perché sì, si tifa sempre per la pizza. Intendiamoci, se avessero confrontato un Happy Meal con un supplì avrei probabilmente reagito come la stragrande maggioranza delle persone sta reagendo ora (anche se io, l’analisi nutrizionale del supplì, l’ho comunque fatta). Se i supplì fossero una religione, probabilmente io sarei un sacerdote. Ma sto divagando.

Dicevo, noto uno schierarsi cieco da una parte o dall’altra. Su Il fatto alimentare compare un articolo che mostra come un menù classico di McDonald perda su tutta la linea a livello nutrizionale contro un piatto ben fatto di dieta mediterranea, guarda caso proprio ora che si parla di questo ma andando totalmente fuori tema (no, non lo linko) per portare acqua al proprio mulino (ovvero: il McDonald fa male) e compare anche un a mio parere disgustoso video di un ragazzino napoletano che si sbrodola di pizza ipercondita, super unta, sicuramente pessima dal punto di vista nutrizionale ma oh,  è pizza!

Io, come dicevo, ho smesso di seguire il calcio e in generale cerco di attenermi ai fatti. Non so con chi giochi Tiziello Caioni, e mi ci vuole un po’ più di ragionamento per capire, sentendo una radiocronaca, se quel che sta succedendo è buono o no. Per il resto del mondo le cose vanno diversamente, il tifo (in scienza, in politica, in economia, in qualunque cosa) è preponderante. Vorrei che Tiziello Caioni fosse più famoso, o almeno vorrei che tutti lo conoscessero come lo conosco io.

reblog un po’ per tutto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.