Visto che l’educazione affettiva non si sa nemmeno cosa sia, e quella sessuale nelle scuole no, non si può, e che se prova ad occuparsene il giornalismo neanche e la trasmissione si manda in onda quando i bambini sono a letto, beh allora per protesta a noi arrabbiati non ci resta che metterli a letto i nostri bambini/figli/nipoti, insomma i cosi piccoli, per leggergli le favole della nanna. Ma da nudi. Tutti nudi. E quando ci diranno: “Ma che ci facciamo tutti nudi” gli risponderemo con tutta l’onestà del mondo “ABBRACCIAMI MI SENTO SOLO E ARRABBIATO MI SENTO VULNERABILE” e loro, perché sono piccoli, ma il cervello ce l’hanno, ci abbracceranno forte pure se siamo nudi e brutti e ci diranno “Ok, vieni qui”. Perché lo sapete tutti che faranno così, quei cosi piccoli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.